Pasquale FERRARO

 

Anni?

62

 

Qual è la tua più grande soddisfazione?  

Avere un’ altra opportunità di amministrare la nostra Città e di renderla vivibile, nell’interesse di quanti hanno in passato deciso di stabilizzarsi, realizzando  investimenti per rendere Sala Consilina la città capofila del Vallo di Diano.

 

Chi sei?  

Sono un libero professionista, Geometra, che da oltre 20 anni lavora, in qualità di tecnico di impresa edile, sul territorio della regione Calabria, Basilicata e Campania: per anni 12 ho fatto parte dell’ufficio tecnico Provincia di Salerno, con il ruolo di assistente di cantiere e direttore operativo su vari edifici scolastici di nuova  costruzione; Per anni 6 ho fatto parte dell’ufficio tecnico della Diocesi Teggiano Policastro, con il ruolo di tecnico per alta sorveglianza nelle realizzazioni di vari complessi religiosi costruiti su tutto il territorio Diocesano.

 

 

 

Cosa è per te la Politica?

 

E’ la parte essenziale per programmare lo sviluppo, creare opportunità di lavoro, tutelare i propri concittadini, garantire efficienza di servizi , rendere vivibile le attività di tutti i contribuenti.

 

Perché hai aderito al progetto Salesi?

Con Mimmo Cartolano abbiamo avuto il piacere di condividere tre legislature e ritengo che è la persona ideale, insieme a tutto il gruppo che ha creato, per governare la Città per i prossimi anni.

 

 

Cosa vorresti Salesi faccia per la tua Città?

Riuscire a ridare a Sala Consilina il ruolo di città capofila di tutto il circondario e ripristinare i vari settori di centri di interesse, quali attività commerciali, centro servizi, ecc.